www.siniscolaturismo.it - Portale Turismo del Comune di Siniscola - Assessorato al Turismo
COMUNE di Siniscola
  • Un mare
    infinito di
    emozioni

  • ...con
    panorami
    mozzafiato

  • Tra cielo e
    mare

  • Incontri
    inaspettati

  • Un ambiente
    magico

  • Siniscola da
    vivere

fonti di Siniscola
fonti di Siniscola

Tra le fonti da visitare, vi suggeriamo :


Su Cantaru : raggiungibile percorrendo la centrale via Isalle ( Siniscola) , lungo la strada che conduce verso il comune di Lodè, raggiungerete, dopo un chilometro dal cavalcavia sulla 131, la strada carrareccia che conduce verso la sorgente di Su Cantaru. La fonte, ricca di acqua sorgiva, si trova in un luogo fittamente ombreggiato da lecci e da flora mediterranea dove potrete dissetarvi ed ammirare il paesaggio.

Fonte di Luittu: 

da“ Su Cantaru” si può procedere lungo la carrareccia costeggiando un torrente e poi risalire un ripido pendio, fiancheggiando in una radura un'antica fornace per la produzione della calce, e raggiungere così l'area di Luittu, celebre per la salubrità dell'aria e dell'acqua sorgiva che ha riputazione di essere febbrifuga e diuretica.

Presso questa fonte si trova la Chiesa dedicata alla Madonna della Salute.


Ususule: Ritornando indietro verso la chiesa di Nostra Signora della Salute si procede verso il Monte Albo, percorrendo la strada carrareccia si può raggiungere la sorgente di Ususule.

Grassianu: dalla sorgente di Ususule proseguendo ancora sotto una florida lecceta primaria troviamo la sorgente di Grassianu, nei pressi di un insediamento rurale situato ai limiti di una fitta pineta.

S'Ulidone: Dalla località di Sant'Anna si può procedere verso l'abitato di Lula lungo il costone del Monte Albo e raggiungere, a poca distanza dalla strada asfaltata, sulla sinistra, la fonte di S'Ulidone. L'area si trova all'interno di una notevole regione montuosa, in un paesaggio dove si alternano foreste di lecci, pinete, radure erbose e pendii scoscesi con costoni dolomitici.

Su Tassu: Dalla fonte di S’Ulidone potrete procedere lungo i sentieri all'interno del bosco, fino a raggiungere la sorgente di Su Tassu, tra incredibili colori e profumi della macchia mediterranea.

Sa Mela:Dalla sorgente di S'Ulidone , si cammina, ritornando indietro sulla strada sterrata, verso la località “Sa Mela” con l'omonima sorgente, da dove potrete percorrere i versanti del Monte Albo nella vallata di Riu Siccu.

Share by: